Archivi categoria: Antipasti

Salatini al sesamo

salatini al sesamo

Ingredienti

  • 500gr di farina 00
  • 150gr di birra (circa mezza lattina)
  • 45gr di olio di semi di girasole
  • 45gr di olio evo
  • un pizzico di bicarbonato
  • 3 cucchiai di sesamo
  • un pizzico di sale

Preparazione

Versare i due oli in una ciotola ed aggiungere la birra. Unire la farina setacciata con il di sale ed il bicarbonato. Impastare fino ad ottenere un panetto morbido e lucido.  Stendere l’impasto fino ad ottenere una sfoglia alta circa 1 cm, cospargerla di semi di sesamo e ritagliare dei piccoli rombi.
Disporli su una teglia rivestita di carta forno ed infornare a 180° per 20 minuti

Vegan maki

Vegan maki

Vegan maki

Ingredienti

  • 300g riso thai
  • 6 cucchiai di aceto di mele
  • 4 cucchiaini di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • Carote
  • Avogado
  • Wasabi
  • Zenzero
  • 6-8 fogli di alghe nori

Preparazione

Lavare il riso, prima in un colino e poi in una pentola fino a che l’acqua rimanente sia quasi trasparente. Coprire il riso con acqua (proporzione in peso tra riso e acqua circa 1 a 2). Cuocere a fuco basso con coperchio per 10 minuti. Spegnere il fuoco e lasciare riposare per 10 minuti prima di farlo raffreddare in una ciotola capiente.
Nel frattempo preparare in un pentolino piccolo una soluzione di aceto, zucchero e sale, versarla sul riso e mescolare delicatamente. Sbollentare le carote tagliate lungo la direzione di crescita in acqua salata e lasciarle raffreddare. Tagliare delle listarelle di avogado. Pelare e grattugiare lo zenzero.
Adagiare sul piano di lavoro l’alga nori sull’apposita stuoia di bambù. Stendere il riso con i polpastrelli bagnati lasciando un bordo per chiudere il rotolo. Allineare la carota, l’avogado, e spargere lo zenzero e il wasabi. Arrotolare con il supporto della stuoia di bambù facendo attenzione a stringere bene senza spostare la carota e l’avogado. Bagnare un coltello affilato e tagliare a cilindretti. Guarnire con semi di sesamo e gustare con salsa di soia.

Formaggio veg morbido (tipo philadelphia/caprino)

Formaggio morbido

Ingredienti

  • 500 mg jogurt di soia al naturale
  • 1 limone spremuto
  • 1 cucchiaino sale
  • 1 cucchiaino lievito alimentare in scaglie (facoltativo)
  • 1 cucchiaino aceto di mele (facoltativo)
  • Aromi a piacere (facoltativi: timo, basilico, origano..)

Preparazione

Miscelare lo jogurt con tutto il resto, mettere il tutto in una garza chiusa e appesa in un contenitore sufficientemente alto per permettere alla parte liquida di gocciolare senza ristagnarvi. Attendere minimo 24 h, ma meglio 48, poi liberare dalla garza e gustare su pane, piadina, o anche così!

Hummus speziato

Hummus

Ingredienti (4 persone)

  • 300 gr ceci secchi
  • 2 spicchi di aglio
  • Succo di 2 limoni
  • 2 cucchiaio di tahina
  • 1 cucchiaio di cumino in polvere
  • 1 cucchiaino di curry
  • 1 cucchiaino di coriandolo in polvere
  • 3 chucchiai di olio di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Acqua calda q.b

Preparazione

Mettere in ammollo i ceci per 24 ore, utilizzando un recipiente che possa contenere il doppio del loro volume di acqua. Trascorso questo tempo, scolare e sciacquare i ceci. Metterli a cuocere in una pentola sempre coperti con dell’acqua per circa un ora, o fino a che non diventeranno teneri, quindi scolarli e tenerli da parte.
In una padella antiaderente porre tre cucchiai di olio extravergine di oliva, due spicchi d’aglio e le spezie in polvere, quindi fare rosolare il tutto per un paio di minuti a fuoco medio. Aggiungere i ceci scolati e lasciare insaporire per altri 2-3 minuti, nel frattempo spremere i limoni e mettere il succo da parte.
Trasferire i ceci (con aglio e spezie) all’interno di un mixer. Aggiungere la tahina e il succo di limone, poi frullare il tutto fino ad ottenere una crema omogenea e liscia. Aggiungere dell’olio extravergine di oliva o dell’acqua calda ed amalgamare il tutto con un cucchiaio. A questo punto l’hummus è pronto: servirlo all’interno di una ciotolina, dopo averne cosparso la superficie con del prezzemolo tritato o del peperoncino. L’hummus è ideale accompagnato da pane azzimo o da pane arabo.